Franco Malerba

Franco Malerba è il primo astronauta italiano: era l’astronauta scientifico dello shuttle Atlantis che nel 1992 portò nello spazio Eureca ed il “satellite a filo” italiano, detto il “Tethered”.
Laureato con lode in ingegneria elettronica ed in fisica all’Università di Genova, ha lavorato nella ricerca e nell’industria di alta tecnologia, in Europa e negli Stati Uniti. È stato Ufficiale di Marina di Complemento e ha conseguito un brevetto di pilota.
Selezionato dall’Agenzia Spaziale Europea, dall’ASI e dalla NASA, ha perfezionato l’addestramento al centro JSC della NASA a Houston. Con lo shuttle Atlantis ha portato la tecnologia italiana e la nostra bandiera al battesimo dello spazio; ha trascorso otto giorni nel cosmo dal 31 luglio all’8 agosto 1992 ed è così diventato uno dei pochi umani che hanno visto la Terra come… un mappamondo.